Chiara Bordogna

Architect Chiara Bordogna

F_Chiara BORDOGNA_Portrait

1975 Laurea in Architettura Politecnico di Torino; dal 1976 attività nello studio di v.Lamarmora 20 accanto al padre con interesse architettura d’interni settori residenziali terziari e commerciali tra cui: Casa del Pittore De Francisco Fiano To 1977,Casa Tardito Sestriere 1992,Sede Commerciale Tubi Grugliasco1995,Villa Oliaro Roquebrune 1996,Villa Pollastrini Forte dei Marmi 2000.

1999 Cura la mostra “l’Alta Velocità” per Bordogna Quaglino a Desenzano
2001 Autrice “Bordogna 65 anni di architettura”edito da Allemandi presentato alla GAM Torino, istituisce il premio “Carlo Alberto Bordogna”con Assoc.Ing.Arch.ex Allievi Politecnico di Torino 2005 Progetta e realizza con Paracchi “Collezione Chiara B.”Il tappeto dell’Architetto.
2008 Cura mostra per C.A.Bordogna al cinema Romano nell’ambito “Mostra del Cinema”
2010/13 Consigliera SIAT Torino,2013/14Vicepresidente “Soroptimist International di Torino” 2015 Realizza con Associazione ex Allievi Ing.ArchPolitecnico di Torino video su youtube”C.A.Bordogna nel racconto della figlia Chiara”,2015 Partecipa progetto europeo Momowo.